Alberese

Parco Naturale delle Maremma

Walking in the Parco Naturale della Maremma

Capalbio


Colline Metallifere


la costa Toscana

        Walking along the Tuscan coast

Crete Senesi

        Abbazia di Monte Oliveto Maggiore

Grosseto


Manciano


Montagnola Senese

         Walking in the Montagnola senese


Montalcino

Monte Amiata

         Walking on Monte Amiata

Montepulciano

Prato

Scansano

Siena

          Fonti di Siena

Ospedale Santa Maria della Scala

Sorano

Sovana

Val d'Elsa

          San Gimignano

Val d'orcia

          Montalcino

          Pienza

          Sant'Antimo

          San Quirico d'Orcia

          Radicofani

          Walking in the Val d'Orcia


Val di Chiana

         Montepulciano

         Montefollonico


Valle d'Ombrone

 

 

 

 

 

 

 





 
La Costa Toscana

N L

 

Canale idraulico e Monti dell’Uccellina, Parco Naturale della Maremma, Grosseto [1]

Toacana ] Galleria di immagini  
     
   


Alberese, Parco Naturale della Maremma, Grosseto

   
   

Il parco naturale della Maremma è un'area naturale protetta ed è stata il primo parco della Regione Toscana. È una delle mete più interessanti della provincia grossetana. Al suo interno si trovano alcune aree di costa fra le più belle e intatte del litorale maremmano.

Il Parco ha un'estensione di 9800 ettari e si estende, lungo costa, dal paese di Principina a Mare (comune di Grosseto), fino al paese di Talamone (comune di Orbetello).
Nel suo territorio ricadono gli ultimi terreni paludosi nei pressi della foce dell'Ombrone, che, ricchi di vita e ancora selvaggi, ospitano importanti colonie di uccelli palustri.
Più a sud la zona è composta dai monti dell'Uccellina ricoperti da una fitta macchia mediterranea e verso est, ai piedi dei monti, da vaste distese erbose, dove si trova la Fattoria di Spergolaia centro amministrativo dell'azienda regionale e sede dei butteri.

Nel parco naturale della Maremma vi sono anche numerosi siti archeologici, alcuni etruschi-romani, altri risalenti al periodo medioevale, come le torri di avvistamento e l'abbazia di San Rabano risalente al 1100 e recentemente restaurata.

La Spiaggia di Marina di Alberese nel Parco Regionale della Maremma è tra le spiagge più belle della Maremma. Si estende per circa 8 km, è delimitata a Nord dalla Bocca dell’Ombrone e a Sud dagli scogli verso Cala di Forno.
La spiaggia, lungo alcuni chilometri, è caratterizzata di casette costruite con i tronchi e rami sbiancati dal mare e dal sole.

La Spiaggia dei Capanni

 

I capanni di legni a Marina di Alberese, Parco naturale della Maremma Spiaggia Marina di Alberese, Parco naturale della Maremma Dune e spiaggia Marina di Alberese, Parco naturale della Maremma, Casetta di legno, spiaggia Marina di Alberese, Parco naturale della Maremma Spiaggia dei tronchi, Parco naturale della Maremma

Immagini suggestive della spiaggia di Marina di Alberese. Tipico della spiaggia naturale è la presenza di casette costruite con i tronchi di alberi che il fiume Ombrone ha gettato sulla spiaggia, e che rimangono in spiaggia fisse pronte per essere utilizzate dalle persone come casette" al mare.[1]

 

Come raggiungere la spiaggia Marina di Alberese

Al km 166 dell’ Aurelia (SS1) si trova lo svincolo per Alberese - Parco Naturale della Maremma.
Proseguendo per alcuni chilometri sulla strada che attraversa una suggestiva campagna si raggiunge in poco tempo la piccola frazione di Alberese dove si trova il Centro Visite del Parco.
Prima di arrivare a Alberese, si imbocca adestra la strada del mare per arrivare sulla costa: l’accesso, oltre ad essere a pagamento, è anche limitato ad un numero ristretto di veicoli.


Centro Visite Alberese

Via del Bersagliere, 7/9 - Alberese (Gr)
Tel. +39 0564 407098 - Fax. +39 0564 407278, e-mail: centrovisite@parco-maremma.it
Aperto tutti i giorni, inclusi i festivi, con questi orari: dalle 8.30 alle 14.00
www.parco-maremma.it


Il Parco della Maremma è aperto tutto l'anno, nessuno escluso. 
L'ingresso, per tutti gli itinerari, è a pagamento. 
Il costo dei biglietti varia di anno in anno ... controllate il sito ufficiale.


Visualizzare Mappa localizzazione Centro Visite e Uffici Amministrativi di Alberese

La spiaggia, ad eccezione della pesca sportiva, deve essere lasciata entro le 21.00.
Il parcheggio di Marina di Alberese è aperto dalle 07:30 fino alle 19:30.
L'ingresso e l'uscita sono regolati da una sbarra elettronica che legge la targa, il costo del parcheggio è 2 euro all'ora.


Marina di Alberese, con tronchi di alberi che il fiume Ombrone ha gettato sulla spiaggia, Parco naturale della Maremma, Toscana La natura selvaggia della spiaggia di Marina di Alberese, Parco naturale della Maremma Spiaggia,   , Parco naturale della Maremma Spiaggia dei tronchi, Parco naturale della Maremma Spiaggia Marina di Alberese, Parco naturale della Maremma

Immagini atmosferiche della natura selvaggia della spiaggia di Marina di Alberese, Parco naturale della Maremma [1]

 

La spiaggia si estende verso nord fino a Bocca d'Ombrone ovvero la foce del fiume Ombrone, e il Casello idraulico con la sua torre.

La Bocca d'Ombrone


I capanni di legni a Marina di Alberese

  I tronchi contorti, levigati dalle onde, una foresta scompigliata, essiccata e sbiancata dal sole,
nel Parco naturale della Maremma, la Bocca d'Ombrone   Tronchi lavati insieme alla foce dell'Ombrone

I capanni di legni a Marina di Alberese

 

 

I tronchi contorti, levigati dalle onde, una foresta scompigliata, essiccata e sbiancata dal sole, nel Parco naturale della Maremma, la Bocca d'Ombrone

 

 

Tronchi lavati insieme alla foce dell'Ombrone

 

Salina di San Paolo, con in fondo ilCassello idraulico di Bocca d'Ombrone   Cassello idraulico di Bocca d'Ombrone, Parco Naturale della Maremma   Foce d'Ombrone e del Canale Essiccatore Principale dell’Alberese

Salina di San Paolo, con in fondo il Cassello idraulico di Bocca d'Ombrone

 

 

Cassello idraulico di Bocca d'Ombrone, Parco Naturale della Maremma

 

Foce d'Ombrone e del Canale Essiccatore Principale dell’Alberese

   
   

Mappa Strada del Mare, Alberese | Ingrandire mappa


 
   

Alberese sì trovo pressoché al centro del Parco Naturale della Maremma. L’estensione del parco copre circa 10 000 ha e i terreni sono di 4/5 proprietà dell’Azienda Regionale Agricola di Alberese [2].



La Tenuta di Alberese

La Tenuta di Alberese situata nel cuore della Maremma a sud di Grosseto, si estende per oltre 4200 ettari, di pineta e bosco, superfici coltivabili, pascoli naturali e oliveti. La Tenuta di Alberese è una delle maggiori aziende in Europa condotte con il metodo dell’agricoltura biologica.
La Tenuta è una delle Aziende più prestigiose d’Italia per il ricchissimo patrimonio storico e architettonico che proprio in questi anni è stato in gran parte restaurato.
Ad oggi i siti più rilevanti dell’Azienda sono la Villa Fattoria Granducale, l’Abbazia di San Rabano, la torre di Collelungo, la torre di Castelmarino e il Granaio Lorenese di Spergolaia.

Accanto alla storia, la tradizione


Alla Tenuta di Alberese, infatti, resiste ancora un mestiere antico che appartiene all’immaginario collettivo della Maremma: il buttero. La presenza di grandi spazi e di mandrie di animali bradi rende necessario e insostituibile il lavoro del buttero, che la Regione Toscana stessa ha inserito tra gli antichi mestieri a rischio di scomparsa.[2]

La Tenuta di Alberese coltiva oltre 53 ettari di vigneti nell’area DOCG del Morellino di Scansano.


Azienda Regionale Agricola di Alberese
Strada del Mare, 25 loc. Spergolaia 58100 Alberese (GR)
www.alberese.com

Punto Vendita
Agricola Alberese srl - via dell'Artigliere, 4 58100 Alberese (GR)

Gli ultimi Butteri

 

Trailer Gli ultimi butteri, Walter Bencini, 2018, Berta Film su Vimeo


Lungo la Strada del Mare si vedono gli allevamenti delle vacche Maremmane e dei cavalli maremmani bradi al pascolo nelle sterminate praterie. Il cavallo è una razza tipica di questa regione, la Maremmana. La storia della Maremmana non è del tutto nota, ma quello che si suggerisce è che i suoi antenati provenissero dal Nord Africa, importati dai Romani dalla Numidia.

La storia del cavallo Maremmano si perde nella notte dei tempi e le prime testimonianze sulla presenza di popolazioni cavalline lungo il litorale tirrenico risalgono alla civiltà etrusca.
Il cavallo Maremmano trae probabilmente origini da queste popolazioni influenzato poi, nel corso dei secoli, dall'incrocio con diversi tipi genetici.Il Maremmano è un cavallo da sempre allevato allo stato brado in condizioni ambientali spesso difficili e che, anche per questo, ha conservato nel tempo doti di rusticità e frugalità.

 

Butterio in film

Gli Ultimi Butteri - Film Documentario di Walter Bencini, Montevarchi | The Last Italian cowboys (Gli Ultimi Butteri) - Trailer

Film documentario sul mondo degli ultimi veri butteri della Maremma Toscana. Il regista Walter Bencini è riuscito perfettamente ad entrare nel mondo degli butteri, non sempre così facile ed accogliente, in maniera spettacolare!

Dream of Italy: Tuscan Cowboys

Butteri maremmani

 

Buoi maremmani
  Parco naturale della Maremma, pascolo brado (vacche Maremmana)   Parco naturale della Maremma, vacche di razza Maremmana al Pascolo, Tenuta di Alberese

Buoi maremmani

 

Tenuta di Alberese, pascolo brado (vacche Maremmana)

 

Parco naturale della Maremma, vacche di razza Maremmana al Pascolo, Tenuta di Alberese

 

Campagna Grossettana. La Tenuta dell’Alberese dell’Opera Nazionale per I Combattenti, Lato Sud   Allevamento cavalli brasi, Grosseto   Butteri, alla foce dell'Ombrone, Parco naturale della Maremma

Campagna Grossettana. La Tenuta dell’Alberese dell’Opera Nazionale per I Combattenti, Lato Sud

 

 

Allevamento cavalli brasi, Grosseto

 

Butteri, alla foce dell'Ombrone, Parco naturale della Maremma


Parco Naturale della Maremma: itinerari e percorsi


Numerosi sono gli itinerari, caratterizzati da diversi livelli di difficoltà; si va dai più semplici, alcuni anche per portatori di handicap ai più complessi senza tuttavia raggiungere mai livelli molto impegnativi. Sono possibili numerose escursioni naturalistiche, gite a cavallo, in canoa, escursioni notturne e per l'osservazione di volatili.

 

Belijk een kaart met alle wandelingen van het Parco Naturale della Maremma

 

Cicloturismo


Alberese and the Parco Naturale della Maremma
 | 24,46 km | 5 hours | gpx

Itinerario 4 - Alberese - Il Parco della Maremma | Scaricare Percorso

Itinerario 8 - Il Parco della Maremma

Itinerario 9 - Alberese, il ponte la bonifica

 

Walking & trekking IN MAREMMA TOSCANA  | Alberese, Parco Naturale della Maremma


A1 - Alberese - San Rabano | 7.61 km | 2h circa | gpx

A1 - Van Alberese (Pinottolai) - San Rabano - Torre Uccellina | 16.44 km | 4h circa | gpx

A2 - Le Torri - Tra storia e leggenda | 7.40 km | 2h circa | gpx

A3 - Le Grotte - (da Pratini) | 6,92 km | 2h circa | gpx

A3 - Le Grotte - (da Pinottolai) | 8.38 km | ongeveer 3 uur | gpx

A4 - Cala di Forno, dal verde della macchia mediterranea al blu del mare | 12,27 km |Anello  | 2,5 h | gpx [it] [nl]

A4 - Da Marina di Alberese a Cala di Forno | 8,43 km | 2h 8m | gpx [nl]

A5 - A6 - Sulle tracce dei daini - Faunistico e Forestale | 5.61 km | 2h circa | gpx

A7 - Foce d'Ombrone | 5,6 km | 3h 17m | gpx

C1 - Salto del Cervo | 10,39 km | 2h | gpx

Percorso trekking dalla Tenuta Agricola dell'Uccellina fino alla selvaggia baia denominata Salto del Cervo. 

C2 - Poggio alle Sugherine | 7,24 km | 1,5 h | gpx

T1 - Punta del Corvo | Il Percorso T1 del Parco della Maremma |

T2 - Le Cannelle | 9.66 km | 3 h | gpx

T3 - Poggio Raso, Grotta di Stoppa | 16.26 km | rond trip  | 4 uur | gpx

Trekking Parco Naturale della Maremma| Le escursioni più belle | De mooiste wandelingen in het Parco Naturale della Maremma

Il punto di partenza degligli itinerari A1, A3 e C3 partono dal Pinottolaio. Dal Centro Visite Alberese, il bus-navetta del Parco termina la sua corsa in località Pinottolai lungo la strada che porta al mare (il costo è compreso nel biglietto d’ingresso all’area protetta).

 

 

 

Tramonto sulla spiaggia   Marina di Alberese, spiaggia   Via Cala di Forno, Talamone

Marina di Alberese, Tramonto sulla spiaggia

 

 

Marina di Alberese - Cala di Forno

 

Via Cala di Forno, Talamone, Parco Naturale della Maremma

 

Torre Collelungo (percorso A2)   Maremma, torre e pinete

  Foce d'Ombrone

A2 - Torre Collelungo

 

T2 - Punta del Corvo e Torre Canelle

 

A4 - Da Marina di Alberese alla foce del fiume Ombrone

 

Galleria immagini Parco naturale della Maremma

   

Villa Granducale, Alberese

 

   
Villa Granducale, Alberese
 

  Villa Granducale, lato ovest con una delle terrazze, Alberese

Villa Granducale di Alberese

 

Villa Granducale, chiesa, Alberese

 

Villa Granducale, lato ovest con una delle terrazze, Alberese

 

Parco Naturale delle Maremma, spiaggia   Parco Naturale delle Maremma, beach   Monti dell'Uccelina, un gruppo collinare lungo la fascia costiera della Maremma

Parco Naturale delle Maremma, spiaggia

 

 

Parco Naturale delle Maremma, spiaggia

 

 

Monti dell'Uccelina, un gruppo collinare lungo la fascia costiera della Maremma

Area templare dello Scoglietto

 

   
Area templare dello ScogliettoArea templare dello Scoglietto

  Tempioseveriano
Tempio severiano
  Grotta Scoglietto

L'area dei templi dello Scoglietto si colloca lungo la direttrice stradale che collega Alberese alla spiaggia di Marina di Alberese. La Grotta dello Scoglietto è un probabile centro nosocomiale dell'antica eta' del Bronzo in Toscana.

 

  Grotta dello Scoglietto
OmbroneFoce1   Bocca d'Ombrone, Torre della Trapola vicino a Principina di Grosseto   Cassello idraulico di Bocca d'Ombrone, Parco Naturale della Maremma

Bocca d'Ombrone, Principina di Grosseto

 

Bocca d'Ombrone, Torre della Trapola vicino a Principina di Grosseto

 

 

Cassello idraulico di Bocca d'Ombrone, Parco Naturale della Maremma

 

Photo album Abbey of Sant'Antimo

Levantesi L. (cur.), Il Granaio Lorenese della Fattoria Granducale di Alberese in Maremma, Nardini, 2010

[PDF] La comunità ornitica nidificante nella “Pineta Granducale di Alberese”(Toscana). Composizione, struttura e indicazioni gestionali per la conservazione.

Parco Naturale della Maremma | Mappa

Atlante Storico Topografico del Comune di Grosseto | La tenuta dei Lorena

Pietro Giovacchini, Gli uccelli del Parco Regionale della Maremma e aree limitrofe (Grosseto, Toscana, Italia), Rivista Italiana di Ornitologia - Research in Ornithology, 89 (1): 7-99, 2019| pdf

La Carta Europea per il Turismo Sostenibile nelle Aree Protette | Ente Parco Regionale della Maremma | www.parco-maremma.it

La Carta Europea per il Turismo Sostenibile nelle Aree Protette (CETS) è uno strumento metodologico ed una certificazione che permette una migliore gestione delle aree protette per lo sviluppo del turismo sostenibile.

 



[1] Foto di Rein Ergo. All rights reserved © Traveling in Tuscany
[2] Fonte: Azienda Agricola Alberese | www.alberese.com
[3] Fonte:Il cavallo maremmano | www.anamcavallomaremmano.com