Albarese | Parco Naturale delle Maremma

Capalbio


Colline Metallifere


la costa Toscana

Crete Senesi

         
Abbazia di Monte Oliveto Maggiore

Grosseto


Manciano


Montagnola Senese

         Walking in the Montagnola senese


Montalcino

Monte Amiata

         Walking on Monte Amiata


Montepulciano

Prato

Scansano

Siena

          Fonti di Siena

Ospedale Santa Maria della Scala



Sorano

Sovana

Val d'Elsa

Val d'orcia

          Montalcino

          Pienza

          Sant'Antimo

          San Quirico d'Orcia

          Radicofani

          Walking in the Val d'Orcia


Val di Chiana

         Montepulciano

         Montefollonico


Valle d'Ombrone

 

 

 

 

 

 

 





 
Montalcino

Castello Colle Massari, Poggio del Sasso, Cinigiano (Strada del vino Montecucco)

N L

Castello Colle Massari, Poggio del Sasso, Cinigiano (Strada del vino Montecucco) [1]

 

Toacana ] Galleria di immagini  
       
   
Castello Colle Massari, Poggio del Sasso, Cinigiano


   
   

Il castello di Colle Massari è sulla cima di un colle, poco a sud-est di Poggi del Sasso nel territorio comunale di Cinigiano.


Strada del vino Montecucco, il Castello di ColleMassari


L'odierna ColleMassari comprende quatro tenute: dal 1998 il Castello di ColleMassari, dal 2002 il Podere Grattamacco, dal 2011 la Fattoria Poggio di Sotto e dal 2016 la Tenuta San Giorgio nei pressi di Castelnuovo dell'Abate nel comune di Montalcino.

La tenuta Castello ColleMassari si trova alle pendici del Monte Amiata, a 320 metri s.l.m e orientata verso il litorale Tirrenico. L’azienda si estende su un’area di 1200 ettari di cui 110 di vigneto e 60 di oliveto. La conduzione agronomica dell’azienda segue i criteri della coltivazione biologica garantita e certificata dall’ICEA.


Castello di Colle Massari
Loc. Poggi del Sasso , 58044 Cinigiano (GR) 0564 990496

Vini
ColleMassari
Montecucco Rosso Riserva, Rigoleto Montecucco Rosso, Poggio Lombrone Montecucco Sangiovese Riserva, Melacce Montecucco, Irisse Montecucco Vermentino.

Le tipologie di vitigni per i vini rossi sono 80% Sangiovese, 9% Ciliegiolo, 6% Montepulciano e 5% Cabernet Sauvignon.

Le tipologie di vitigni per i vini bianchi sono 85% Vermentino e 15% Grechetto.

Gli olivi piantati includono 40% Frantoio, 30% Leccino, 20% Olivastra seggianese, 5% Moraiolo e
5% Pendolino.



Il Castello Colle Massari, Poggio del Sasso, Cinigiano (Strada del vino Montecucco)

Il Castello Colle Massari, Poggio del Sasso, Cinigiano (Strada del vino Montecucco) [1]

 

Il Castello ColleMassari non è esclusivamente un castello medievale o una sede del potere feudale. La sua struttura ricorda più un borgo fortificato o persino una grangia, una sorta di struttura agricola protetta, fondata dai monaci cistercensi e dall'ospedale di Santa Maria della Scala di Siena nell'VIII secolo. Durante questo periodo, fu istituito un sistema organizzativo agricolo tra Siena e la Maremma costituito da ventidue grange, da cui deriva il nome Massari. Nel Medioevo, infatti, il termine massari o massaro faceva riferimento al rappresentante dell'organizzazione agricola, una parte importante della quale era rappresentata dalla fattoria, situata nel centro (massa) della zona [2].


La Cantina

Lo stabilimento enologico realizzato tra il 2000 e il 2005 è rappresentativo del modus operandi di Edoardo Milesi.[4] Edoardo Milesi, architetto bergamasco che ha scelto la Toscana come seconda patria. La sua visione non si ferma a singoli edifici ma abbraccia l’intero paesaggio e la sua storia: il restauro di antichi castelli, il cui destino sembrava quello romantico ma inospitale del rudere, come Vicarello e Colle Massari; la riqualificazione e ampliamento della scuola di Cinigiano; la realizzazione di nuove abitazioni e realtà produttive; progetti di grande importanza e bellezza come la cantina di Colle Massari, il monastero di Siloe e il teatro Forum della Fondazione Bertarelli [5].
La cantina di Colle Massari è considerata una delle sue opere più importanti.


 

Cantina di Collemassari a Poggi del Sasso nel comune di Cinigiano, sede dell'omonimo produttore

Cantina di Collemassari a Poggi del Sasso nel comune di Cinigiano, sede dell'omonimo produttore [3]

 

Edoardo Milesi


Edoardo Milesi (Bergamo, 19 novembre 1954) è un architetto italiano che ha realizzato molti progetti a Cinigiano e dintorni. La cantina di Collemassari è considerata una delle sue opere più importanti.
La cantina è inoltre presente alla mostra Contemporary Ecologies: Energies for Italian Architecture al London Festival of Architecture (LFA) nel 2008, alla XII e XIV Biennale di Venezia nel 2010 e 2012 e al Congresso mondiale di architettura UIA 2010 a Tokyo. Nel 2014 viene nominata "Cantina dell'anno" dalla guida Vini d'Italia del Gambero Rosso.



   
   

Mappa Castello Colle Massari| Ingrandire mappa


 
   

” Il vino è un composto di umore e luce.”
Galileo Galilei

 

   
Castello Colle Massari, LocalitÓ Poggi del Sasso, Cinigiano

Castello Colle Massari, Località Poggi del Sasso, Cinigiano [1]

 

     

Photo album Abbey of Sant'Antimo



   
Vista mozzafiato dal Podere Santa Pia sulla valle dell'Ombrone e ColleMassari

  Castello di Colle Massari (GR)   Castello Colle Massari e Cantina Collemassari, in the Montecucco area (Cinigiano)

Vista mozzafiato dal Podere Santa Pia sulla valle dell'Ombrone e ColleMassari

 

 

Panorma Colle Massari

 

 

Castello Colle Massari e Cantina Collemassari, in the Montecucco area (Cinigiano)

 

Castello Colle Massari, Monte Amiata sul sfondo   Castello Calle Massari, sul sfondo Castiglioncello Bandini (frazione di Cinigiano)   Il Castello Colle Massari di proprietà di Claudio Tipa e Maria Iris Bertarelli, Poggio del Sasso, Cinigiano

Castello Colle Massari, Monte Amiata sul sfondo

 

 

Castello Calle Massari, sul sfondo Castiglioncello Bandini (frazione di Cinigiano)

 

 

Il Castello Colle Massari di proprietà di Claudio Tipa e Maria Iris Bertarelli, Poggio del Sasso, Cinigiano

 

Castiglioncello Bandini

 

   
Castiglioncello Bandini, castello     Castiglioncello Bandini, castello

Castiglioncello Bandini, Castiglion del Torto

 

 

La Chiesa del Madonnino in Castiglioncello Bandini

 

 

Castiglioncello Bandini, Castiglion del Torto

 

         
         
     

Organic or biological wine in southern Tuscany

 

Wine in Tuscany | Organic and biodynamic winegrowing

ICEA | Istituto per la Certificazione Etica ed Ambientale

Website | www.collemassari.i

Wine in Tuscany | Montecucco D.O.C.

DOCG Brunello di Montalcino | Member companies of the DOCG Brunello di Montalcino


[1] Foto di Aurelio Candido, licenziato in base ai termini della licenza Creative CommonsAttribution 2.0 Generic (CC BY 2.0) .
[2] Fonte: Castello ColleMassari | ColleMassari Wine Estates | www.collemassariwines.it
[3] Foto di Paolo Da Re, licenziato in base ai termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo 4.0
Internazionale
[Da C. Carrara - G. A. Milesi, Abitare il Legno, Edizioni Archos, Bergamo 2021]
[4] Marco del Francia, Edoardo Milesi. Architetture ecosostenibilidi, in ARCHITETTI, numero 10, Ottobre 2006, p. 10.

 

 



Traveling in Tuscany| Holiday homes in southern Tuscany | Podere Santa Pia

 

Colline sotto Podere Santa Pia, paesaggio di Giuseppe Ungaretti
Colline sotto Podere Santa Pia con ampia vista sulla Maremma Grossetana

 

 

         
Podere Santa Pia, situated in a particularly scenic valley

Podere Santa Pia, situated in a particularly scenic valley, characterised by all the elements of the Tuscan landscape:
vineyards, pastures, small forests, wheat fields, olive groves and downey oaks.

 

 

Questo articolo è basato sugli articoli Castello di Colle Massari e dell' enciclopedia Wikipedia ed è rilasciato sotto i termini della GNU Free Documentation License.