Albarese | Parco Naturale delle Maremma

Capalbio


Colline Metallifere


la costa Toscana

Crete Senesi

         
Abbazia di Monte Oliveto Maggiore

Grosseto


Manciano


Montagnola Senese

         Walking in the Montagnola senese


Montalcino

Monte Amiata

         Walking on Monte Amiata


Montepulciano

Prato

Scansano

Siena

          Fonti di Siena

Ospedale Santa Maria della Scala



Sorano

Sovana

Val d'Elsa

Val d'orcia

          Montalcino

          Pienza

          Sant'Antimo

          San Quirico d'Orcia

          Radicofani

          Walking in the Val d'Orcia


Val di Chiana

         Montepulciano

         Montefollonico


Valle d'Ombrone

 

 

 

 

 

 

 





 
Montalcino

Santa Fiora, panoramic view.jpg

N L

 

Panorama of Santa Fiora [1]
 

Santa Fiora è citata da Dante Alighieri nel VI canto del Purgatorio della Divina Commedia,

Vieni a veder Montecchi e Cappelletti,
Monaldi e Filippeschi, uom sanza cura:
color già tristi, e questi con sospetti!
Vien, crudel, vieni, e vedi la pressura
d’i tuoi gentili, e cura lor magagne;
e vedrai Santafior com’è oscura!

Toacana ] Galleria di immagini  
       
   


Santa Fiora

   
   

Santa Fiora è situata nel versante grossetano del Monte Amiata. Il paese prende il nome dal fiume Fiora, le cui acque sorgive alimentano la peschiera, una grande riserva d'acqua nella parte bassa del paese inserita in un bel parco alberato in mezzo ad antiche costruzioni.
Santa Fiora è un centro di soggiorno estivo e invernale sul versante occidentale del Monte Amiata; l'antico vulcano mostra ancora interessanti e sfruttati fenomeni geotermici (dalle terme, agli orribili impianti di produzione di energia elettrica di Bagnore).

La località fa parte de I borghi più belli d'Italia.


Cenni storici

Sorta nel 900 D.C. come sede della Contea degli Aldobrandeschi, fu il secondo paese costruito sull'Amiata (il primo era Abbadia San Salvatore, nato quasi 200 anni prima intorno alla bellissima abbazia benedettino-cistercense). Nel XVIII secolo divenne proprietà degli Sforza-Cesarini [2].

Guida per la Toscana | Santa Fiora




   
   

Visualizzazione ingrandita della mappa

 

 
   
Il Palazzo Sforza Cesarini (Rocca Aldobrandesca)    

Il palazzo comitale, poi ducale, di Santa Fiora (Gr) è un grande complessoarchitettonico collocato nella parte più elevata dell’antico villaggio fortifi-cato amiatino che divenne, progressivamente tra XII e XIII secolo, uno deimaggiori centri politici della Maremma e della Toscana rurale. Lo sviluppoarchitettonico del palazzo, tra XV e XVIII secolo, mostra una precisa vo-lontà, da parte della Casa Sforza, di utilizzare (selezionandole) le strutturemedievali ereditate dall’epoca della contea aldobrandesca, come elementisignificativi di una biografia familiare e principesca in grado di dar con-to delle tappe essenziali della propria affermazione sociale sullo scacchieredell’Europa moderna[5].



 


Santa Fiora, Palazzo Sforza Cesarini (Rocca Aldobrandesca), veduta del retro

Santa Fiora, Palazzo Sforza Cesarini (Rocca Aldobrandesca), veduta del retro

 

Santa Fiora, Palazzo Sforza Cesarini, torre della Rocca Aldobrandesca (Santa Fiora)

Santa Fiora, Palazzo Sforza Cesarini, torre della Rocca Aldobrandesca (Santa Fiora) [2]

 

Suddivisioni storiche

   

Il centro storico di Santa Fiora si divide tradizionalmente in terzieri:

Terziere di Castello: comprende la parte alta del paese, dove era originariamente situata la rocca degli Aldobrandeschi. Tra i maggiori elementi di interesse situati nel suo perimetro si segnalano la piazza Garibaldi, con i palazzi nobiliari, e le chiese di San Giuseppe, del Suffragio e delle sante Flora e Lucilla.
Terziere di Borgo: comprende la parte che dal castello scende a valle verso le sorgenti del Fiora, con l'ex convento di San Michele, la chiesa di Sant'Agostino, di Santa Chiara e di Sant'Antonio. Qui sorgeva anche il ghetto ebraico di Santa Fiora.
Terziere di Montecatino: comprende la parte situata più a valle, dove sono situate le sorgenti del Fiora con la peschiera e la chiesetta della Madonna delle Nevi.
Oltre a queste suddivisioni tradizionali del centro storico, si ricordano anche le zone sorte in epoca moderna come il rione delle Casette e l'area del parco del Gambrinus.

 

SantaFioraPanoramaCastelloFromBorgo

Veduta di Santa Fiora, Toscana, Italia, vista dal Borgo a Castello [1]

 

La Peschiera di Santa Fiora

   
La Peschiera di Santa Fiora, situata nel terziere di Montecatino, è un laghetto artificiale costruito sfruttando le sorgenti del Fiume Fiora. Cinta da un muro in trachite, fu voluta dagli Sforza nel XVI secolo, che qui realizzarono un suggestivo parco-giardino. Le ultime ristrutturazioni furono effettuate da Lorenzo Sforza Cesarini nel 1851. L'accesso al parco, costituito da pini, cipressi, tigli, castagni, lecci, cedri e magnolie, avviene da un piccolo edificio con loggiato a tre archi.[3] Dalla peschiera le acque del Fiora defluiscono in una vasca posta all'esterno del muro di cinta, sormontata da due delfini con il tridente, utilizzata un tempo come abbeveratoio e poi come lavatoio pubblico.[4]


 
MadonnaDellaNeveSantaFiora
   

Interiore della chiesa della Madonna della Neve.Pavimentazione acque trasparenti che mostrano l'origine del Fiora

 

Santa fiora, La Peschiera   Peperino raffigurante due delfini con il tridente   monteamiatasantafiorapeschiera

Santa Fiora, La Peschiera

 

La Peschiera, de oude wasbekkens. Het beeldje van twee dolfijnen en eeb drietand simboliseert het oneindig stromende water

 

 

Santa Fiora, Peschiera

 

Galleria fotografica Monte Amiata

Galleria fotografica Santa Fiora


 

   
Santa fiora, peschiera 02 Santa fiora, peschiera 19 chiusa Vecchia chiesa delle Bagnore

La Peschiera di Santa Fiora

 

 

Santa Fiora, Peschiera

 

 

La vecchia chiesina delle Bagnore

 

Walking in Tuscany, Monte Amiata

Monte Amiata Vetta - Santa Fiora, Peschiera | 18,10 km | 3h 37m | Download gpx

Abbadia di San Salvatore - Santa Fiora | 19,49 km | 4 hours | Download gpx

Santa Fiora, Peschiera - Monte Amiata Vetta | 18,16 km | 3h 37m

Vetta - Mare | 136 km | 38:02 h | Download gpx



Holiday accomodation in Tuscany


Itinerari e idee per visitare la Toscana | Case vacanza in Toscana | Podere Santa Pia



Colline sotto Podere Santa Pia
Podere Santa Pia
 

Colline sotto Podere Santa Pia

 

  Follow Podere Santa Pia on Instagram  Follow us on Instagram
         
         

Podere Santa Pia, con una vista indimenticabile sulla Maremma Toscana (febraio)


Traveling in Tuscany | Santa fiora

La Bandiera arancione | The Orange Flag towns in Tuscany

Fausto Pace, The County of Santa Fiora and its origins in the Aldobrandeschi Family | www.palazzosforzacesarini.it

Archivio Fotografico | Storia delle miniere e dei minatori | artsandculture.google.com


Traveling in Tuscany | Geotermia in Italia 

Cycling in Tuscany | Cycling tours in Southern Tuscany

Cicloturismo nella Maremma in Toscana | 35 Percorsi ciclistici 

25. L’alta valle del Fiora

26. La valle del Fiora e le città del Tufo - 100 km


Santa Fiora in Musica

Comune | Comune Di Santa Fiora, Piazza Garibaldi, 25 Santa Fiora (GR) 58037

Museum of the Mercury Mines of Mount Amiata

Comunità montana Colline del Fiora | www.cm-collinedelfiora.it (it)







[1] Foto di LigaDue, licenziato in base ai termini della licenza  Creative Commons Attribution-Share Alike 4.0 International.
[2] Fonti: Wikivoyage Santa Fiora, pubblicato sotto la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo.
[3] Bruno Santi, Guida storico-artistica alla Maremma. Itinerari culturali nella provincia di Grosseto, Siena, Nuova Immagine, 1995, pp. 221-222.
[4] Lucio Niccolai, Santa Fiora. Invito alla scoperta del centro storico e del territorio, Arcidosso, Edizioni Effigi, 2009, p. 79.
[5] Michele NUCCIOTTI (2015). Il palazzo comitale ducale di Santa Fiora (sec. XII-XVIII): Archeologia, ruolo storico e architettura. In: M. Mambrini (a c.). Gli Sforza di Santa Fiora. Feudalità e brigantaggio, Arcidosso (Gr), pp. 203-218 Edizioni C&P Adver Effigi, ISBN:978-88-6433-534-6. | www.academia.edu