Alberese | Parco Naturale delle Maremma

Arezzo


Capalbio


Colline Metallifere

la costa Toscana

        Walking along the Tuscan coast

Crete Senesi

        Abbazia di Monte Oliveto Maggiore

        Walking in the crete senesi

Grosseto


Manciano


Montagnola Senese

         Walking in the Montagnola senese


Montalcino

Monte Amiata

         Walking on Monte Amiata

Montepulciano

Prato

Scansano

Siena

          Fonti di Siena

Ospedale Santa Maria della Scala

Sorano

Sovana

Val d'Elsa

          certaldo

          San Gimignano

          Colle di Val d'Elsa

Val d'orcia

          Montalcino

          Pienza

          Sant'Antimo

          San Quirico d'Orcia

          Radicofani

          Walking in the Val d'Orcia


Val di Chiana

         Montepulciano

         Montefollonico


Valle d'Ombrone

 

 

 

 

 

 

 





 
Montalcino

Piramide, obelisco del Canale del Granduca, Montagnola Senese

N L

Piramide, obelisco del Canale del Granduca, vicino dall'eremo di Lecceto, Montagnola Senese [1]

 

Toacana ] Galleria di immagini  
     
   

Piramide, obelisco del Canale del Granduca, Montagnola Senese

   
   

Piramide e canale del Granduca


A breve distanza dall’eremo di San Leonardo si trova la cosiddetta Piramide, obelisco che ricorda la settecentesca bonifica dell’area sottostante ancora oggi chiamata Pian del Lago. La Piramide segna anche l’inizio del canale del Granduca, un tunnel di circa due chilometri perfettamente conservato e ancora agibile, che servì per permettere il deflusso delle acque [2].
Il Canale del Granduca fu costruito per prosciugare le acque del Pian del Lago che d'inverno vi stagnavano per 156 ettari per un'altezza di 5 braccia senesi (tre metri) e che nei periodi di siccità formavano un perenne lago di 93 ettari che dava il nome a tutto il piano [3].



Piramide e l'entrata del Canale del Granduca   Ingresso del Canale del Granduca, Montagnola Senese   Uscita del Canale del Granduca, Montagnola Senese

Piramide e l'entrata del Canale del Granduca

 

  Ingresso del Canale del Granduca, Montagnola Senese   Uscita del Canale del Granduca, Montagnola Senese
         

Mappa Piramide e l'entrata del Canale del Granduca, Montagnola Senese | Ingrandire mappa


Il "Canale" fu soprattutto opera del gentiluomo senese Francesco Sergardi Bindi che nell'impresa di prosciugamento del piano - considerata una pazzia dai contemporanei - dilapidò il proprio patrimonio, 37.000 scudi. I lavori per la costruzione del canale scolmatore sortterraneo il cui Ingresso canaleimbocco fu individuato nel piano fra i poderi Casalino ed Osteriaccia e il termine sul torrente Rigo da cui le acque sarebbero confluite nel Serpenna, nel Rosia, e quindi nel fiume Merse, furono difficoltosi e lunghi. In effetti iniziarono nel 1766 finendo nel 1774 soltanto; per avere ragione del calcare durissimo furono usate 18.577 libbre di polvere e più volte i lavori furono interrotti a causa delle contestazioni riguardo i confini da parte degli altri proprietari dei fondi a causa di inondazioni del piano dovute alle piogge (disastrosa quella del 21 dicembre 1770). La qualità dell'opera non proprio ineccepibile che rendeva poco soddisfacente lo smaltimento delle acque del canale maestro e dei vari fossi del lago fu oggetto di rimostranze da parte dei vari proprietari che si rivolsero al Granduca Leopoldo I° data l'impossibilità finanziaria del Bindi ad apportare le necessarie migliorie. Il Granduca "illuminato", che proprio in quegli anni portava avanti una politica incentrata sui miglioramenti delle condizioni di vita dei contadini e sul recupero dei terreni paludosi in tutto il suo Stato, fece allungare il canale di 197 metri (portandolo quindi a 2.173 metri), lo dotò di spallette a volta di mattoni, sbasando e lastricando il fondo. GalleriaPurtroppo, mentre rimane traccia ben visibile - con la guglia di marmo sopra l'incile - dell'intervento del Granduca, che si assunse tutto il merito dell'impresa, pressoché nulla è rimasto dell'opera meritoria del nobile senese. Fatto sta che agli inizi del 1781 l'opera poteva dirsi definitivamente conclusa e come tale fu consegnata al Collegio di Balìa da parte dell'Ingegner Bernardino Fantastici, assistente del Direttore dei Lavori, il matematico Pietro Ferroni e del tesoriere Cosimo Cennini, nominato dalla stessa Balia (...)[3].



         
Canale del Granduca (exit), vicino dall'eremo di Lecceto, Montagnola Senese, Siena Canale del Granduca, Montagnola Senese (ingresso), Siena Piramide del Canale del Granduca, vicino dall'eremo di Lecceto, Montagnola Senes Obelisco, entrata del Canale del Granduca, vicino dall'eremo di Lecceto, Montagnola Senese

 

 

Photo album Abbey of Sant'Antimo           

Galleria fotografica Montagnola Senese



   
Villa Celsa, Sovicille   SovicillePalazzoAlPiano4   Cappella della fattoria di Malignano (Sovicille)

Villa Celsa

 

 

Palazzo al Piano, Territory of Sovicille, Montagnola Senese

 

  Cappella della fattoria di Malignano (Sovicille)
L'eremo di San Salvatore di Lecceto, Montagnola Senese, Siena   Ponte della Pia, Rosia
Il Ponte della Pia
  Ponte della Pia
L'eremo di San Salvatore di Lecceto, Montagnola Senese, Siena  

 

 

 

Ponte della Pia - Molli

 

   
   



La scheda su toscana.it, su web.rete.toscana.it.

Trekking in Toscana | Walking in the Montagnola Senese| Itineraries gpx

La Montagnola Senese | Anello Monteriggioni | Monteriggioni – Badia a Isola – Castel Petraia – Monte Maggio

Ponte della Pia

Ponte della Pia - Monteriggioni | 19 km

Ponte della Pia - Montarrenti - Pieve di San Giovanni Battista a Molli | 8 km circa

Pieve a Molli - Montarrenti - Ponte della Pia | 8,19 km


Sovicille

Anello SovicilleSan Giusto – Villa Cetinale – Pieve di Pernina – Ancaiano Castello di Celsa

Anello Sovicille | Sovicille - San Giusto - Villa Cetinale - Il romitorio di Cetinale -Pieve di Pernina - Villa Celsa - Ancaiano - Canonica Trecciano


Gli Eremi della Montagnola Senese


Lunghezza 8,95 km
Differenza altimetrica 145 m
Ascesa totale 222 m
Discesa totale 222 m


 

Gli Eremi della Montagnola Senese | Anello Montagnola Senese

 

 

Comune Sovicile | www.comune.sovicille.siena.it

Bibliografia


Guide d'Italia. Toscana, Milano, Touring Club Italiano, 2012, p. 603.

Ettore Romagnoli, Cenni storico-artistici di Siena e dei suoi suburbii, Siena, Onorato Porri, 1852, p. 112.

Comune di Siena, Santa Maria della Scala, Associazione La Diana (Hrsg.): A ritrovar la Diana. Protagon Editori, Siena 2001, ISBN 88-8024-074-9, S. 78–85.

Vincenzo Pascucci, Luigi Dallai, Lelya Zhornyak, Giovanni Zanchetta: An eighteenth century tunnel as possible archive for palaeoclimate studies. Il Quaternario Italian Journal of Quaternary Sciences, 23 (2bis), 2010, S. 299–310 (Onlineversion der Associazione Italiana per lo Studio del Quaternario (AIQUA), abgerufen am 15. Mai 2019, PDF)

Ermanno Vigni: A pesca in Pian del Lago. Il Canale del Granduca. Il Carroccio, n° 47, Settembre/Ottobre 1993 (Onlineversion bei faculty.washington.edu, abgerufen am 15. Mai 2019)

Giovanni Betti, Le sorgenti del Luco, originate da un grande bacino di raccolta sotto la Montagnola senese, I quaderni de Il campo di Siena, Tip. senese, 1962

 

 

 
   

 

Holiday accomodation in Tuscany

Podere Santa Pia



Case vacanza in Toscana | Podere Santa Pia

 

 

Podere Santa Pia, con una vista indimenticabile sulla Maremma Toscana

 

 


[1] Foto di LigaDue, licenziato in base ai termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale
[2] Piramide e canale del Granduca | www.monteriggioniturismo.it
[3] Tratto da A pesca in Pian del Lago di Ermanno Vigni - IL CARROCCIO n° 47, Settembre/Ottobre 1993. Anché citato nell'articolo Il Canale del Granduca | www.faculty.washington.edu

[4] Francis X. Martin, Friar, Reformer, and Renaissance Scholar: Life and Work of Giles of Viterbo 1469-1532, Villanova, Augustinian Press, 992, p. 20.
[5]
[6] Tratto da A pesca in Pian del Lago di Ermanno Vigni - IL CARROCCIO n° 47, Settembre/Ottobre 1993.
[7] Foto di Derbrauni, licenziato in base ai termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale



Questo articolo è basato sull'articolo Canale del Granduca dell' enciclopedia Wikipedia ed è rilasciato sotto i termini della GNU Free Documentation License.