Alberese | Parco Naturale delle Maremma

Arezzo


Capalbio


Colline Metallifere

la costa Toscana

        Walking along the Tuscan coast

Crete Senesi

        Abbazia di Monte Oliveto Maggiore

        Walking in the crete senesi

Grosseto


Manciano


Montagnola Senese

         Walking in the Montagnola senese


Montalcino

Monte Amiata

         Walking on Monte Amiata

Montepulciano

Prato

Scansano

Siena

          Fonti di Siena

Ospedale Santa Maria della Scala

Sorano

Sovana

Val d'Elsa

          San Gimignano

Val d'orcia

          Montalcino

          Pienza

          Sant'Antimo

          San Quirico d'Orcia

          Radicofani

          Walking in the Val d'Orcia


Val di Chiana

         Montepulciano

         Montefollonico


Valle d'Ombrone

 

 

 

 

 

 

 





 
Montalcino

Colle, palazzo in piazza del duomo, 01.JPG

E N G         N L         I T

Colle di Val D'Elsa, Palazzo Vescoville, Piazza del Duomo (1)

 

Toacana ] Galleria di immagini  
     
   
Colle di Val d'Elsa, Palazzo Vescoville, Piazza del Duomo
   
   

Colle di Val d'Elsa (localmente Colle) è un comune italiano della provincia di Siena in Toscana.
Percorrendo la via principale di Colle, Via di Castello, si incontrano il trecentesco palazzo dei Priori che oggi ospita il Museo di Arte Sacra e il Museo Civico, la Concattedrale dei Santi Alberto e Marziale (il Duomo) e il Palazzo Vescoville.

Palazzo Vescoville

Nel 1592, a seguito dell'elevazione a città e sede di diocesi, per volere del Granduca di Toscana Francesco I de' Medici e con Bolla di Papa Clemente VIII, Colle Val d'Elsa vive un rinnovamento architettonico importante. Fra la fine del XVI e la metà del XVII secolo, la città vide infatti la costruzione del Duomo e di nuovi palazzi signorili.

Proprio di fronte al Duomo venne realizzato il nuovo Palazzo vescovile. La piazza su cui sorge cambiò radicalmente struttura anche con la costruzione del seminario. Tutto il progetto fu voluto dal Vescovo Usimbardo Usimbardi che vi impegnò un notevole patrimonio.

La costruzione dell'Episcopio iniziò nei primi mesi del 1593 e si protrassero per alcuni anni. Solo nel 1597 i lavori potevano dirsi conclusi. Il pittore Francesco Rosselli fu chiamato ad affrescare i nuovi locali.

Addossato ad altri palazzi, fu realizzato su due piani, ma solo in epoca successiva, nel 1626, per volere di Cosimo della Gherardesca, vescovo dal 1612 al 1633, inglobò le preesistenti costruzioni, come il Palazzo Galganetti e quelli appartenuti al Buonaparte e ai Pelliccioni, attraverso la chiusura di un vicolo che separava le due costruzioni.

Ancora successivamente, nel 1655, il Buonaccorsi, vescovo dal 1645 al 1680, dotò il palazzo di cantine, di una rimessa, di granai, di una stalla e di una loggia.

All'interno, nella Sala di Samt'Alberto, affreschi di Bartolo di Fredi.




   
   

Mappa Palazzo Vescoville, Colle di Val d'Elsa | Ingrandire mappa

 

 
   

Bibliografia


AA.VV, Colle di Val d'Elsa nell'età dei Granduchi medicei. La terra in Citta et la Collegiata in Cattedrale, Centro Di (a cura di), Grafiche Piccardi, Firenze, 1992. ISBN 88-7038-221-4

Biadi Luigi, "Storia della città di Colle in Val d'Elsa", Multigrafica, Roma, 1971 (edizione originale Firenze 1859).

Emilio e Marco Aurelio Francioli: Colle di Val d'Elsa; Edit. Tip. Boccacci, Colle di Val d'Elsa, 1978.

 

 

Galleria fotografica Duomo (Concattedrale dei Santi Alberto e Marziale)

 

Colle di Val d'Elsa, Duomo (Concattedrale dei Santi Alberto e Marziale)   Colle di Val d'Elsa, Duomo   Duomo di Colle de Val d'Elsa

Colle di Val d'Elsa, Duomo (Concattedrale dei Santi Alberto e Marziale)

 

 

Colle di Val d'Elsa, Duomo

 

  Duomo di Colle

 

Images Colle di Val d'Elsa



   
Colle Val d'Elsa, panorama del centro storico   Chiesa di Santa Maria in Canonica (Colle Val d'Elsa)   Colle di Val d'Elsa, Palazzo Pretorio

Colle di Val d'Elsa, panorama del centro storico

 

Chiesa di Santa Maria in Canonica
(Colle Val d'Elsa)

 

 

Colle di Val d'Elsa, Palazzo Pretorio

         
         



Traveling in Tuscany| Holiday homes in southern Tuscany | Podere Santa Pia

 

Celebrare il dolce far niente
Bee hive in the garden
     

 

 

 
         

Podere Santa Pia. Un pomeriggio di mezzo novembre che sembra primavera. Vibrazioni, profumi, colori, sapori a #poderesantapia


[1] Foto di Sailko - Own work, CC BY-SA 3.0, Link


This article incorporates material from the Wikipedia article Concattedrale dei Santi Alberto e Marziale published under the GNU Free Documentation License.