Alberese | Parco Naturale delle Maremma

Capalbio


Colline Metallifere


la costa Toscana

        Walking along the Tuscan coast

Crete Senesi

         
Abbazia di Monte Oliveto Maggiore

Grosseto


Manciano


Montagnola Senese

         Walking in the Montagnola senese


Montalcino

Monte Amiata

Montepulciano

Prato

Scansano

Siena

          Fonti di Siena

Sorano

Sovana

Val d'Elsa

          San Gimignano

Val d'orcia

          Montalcino

          Pienza

          Sant'Antimo

          San Quirico d'Orcia

          Radicofani

          Walking in the Val d'Orcia


Val di Chiana

         Montepulciano

         Montefollonico


Valle d'Ombrone

 

 

 

 

 

 

 





 
Art in Tuscany

San Gimignano view from torre grossa 3.jpg

E N G          N L

Chiesa di Sant'Agostino, vista dalla Torre Grossa (1)


Toacana ] Galleria di immagini  
     
   

Chiesa di Sant'Agostino (San Gimignano)

   
   

La chiesa di Sant'Agostino è un imponente edificio del 13 ° secolo. Sant'Agostino è la seconda chiesa più grande di San Gimignano, dopo la Collegiata. La chiesa presenta caratteristiche derivate sia dall'architettura romanica che da quella gotica. La facciata principale è aperta solo da un portale e da un occhio con la cornice decorata in cotto. Solitamente si accede alla chiesa attraverso la porta che si apre sul fianco destro.

L'interno è una grande sala dominata dal ciclo di affreschi a diciassette pannelli su La vita di sant'Agostino attorno all'altare maggiore, dipinto da Benozzo Gozzoli tra il 1463 e il 1467. Benozzo Gozzoli aveva lasciato Firenze a causa della pestilenza. Nello stesso di Sant'Agostino, Benozzo creò un affresco votivo, San Sebastiano, commissionato dagli Agostiniani in seguito alla pestilenza che colpì la città nel 1464.
La pala d'altare è l'Incoronazione della Vergine di Piero del Pollaiuolo (1483). Ci sono molti altri affreschi nella chiesa. La Cappella di San Bartolo ospita i resti dell'omonimo santo (1228-1300), un laico francescano morto di lebbra. Il magnifico altare nella cappella è di Benedetto da Maiano.

 

Benozzo Gozzoli

Nel coro di Sant’Agostino, Benozzo eseguì il ciclo più importante mai dedicato al Padre della Chiesa e una straordinaria raffigurazione di San Sebastiano, protettore dalle epidemie, con indosso una lunga veste azzurra e con il mantello aperto dagli angeli a proteggere il popolo dalle frecce, realizzato come ex voto per la fine della peste del 1464. Secondo quanto esamina la Cole Ahl nel suo saggio, il ciclo permise al pittore “di elevare qualitativamente la sua competenza e di ricevere molte commissioni in un ambiente ricettivo ma privo della concorrenza spietata esistente in centri più importanti; per San Gimignano la presenza del Gozzoli significò aprirsi alle grandi trasformazioni artistiche e architettoniche fiorentine che caratterizzarono il mecenatismo nel resto del secolo”.(2)

 

   
   


Mappa Chiesa di Sant'Agostino (San Gimignano) | Ingrandire mappa

 

 

 
   

Benozzo, a San Gimignano, realizzerà anche due Crocifissioni, una per gli olivetani, tuttora in situ, l’altra per il Palazzo Comunale (oggi al Museo di Arte Sacra), dove il pittore restaurò nel 1466 l’immagine più rappresentativa della comunità civica, la Maestà di Lippo Memmi. Su tavola Benozzo dipinse due pale d’altare, per le chiese di Sant’Andrea e di Santa Maria Maddalena, entrambe conservate nel Museo Civico e di formato "quadrato" secondo la moderna tipologia rinascimentale inaugurata dall’Angelico.(2)


Lippo Memmi

 

    Lippo Memmi Sant'Agostino

Lippo Memmi (attr.), Madonna col bambino, Chiesa di Sant'Agostino, San Gimignano

 

 

Lippo Memmi, Madonna col bambino


Eseguito prima del 1317, l'affresco rappresenta la Madonna col Bambino, ai lati l'arcangelo Michele e San Giovanni Battista. E' un frammento del ciclo di affreschi, che nel secolo XIV ricopriva l'intera parete della navata.

 
       

 

Galleria fotografica Siena


Morning - San Gimignano, Siena, Italy - March 27, 2016 02   San Gimignano, UNESCO World Heritage Site   San Gimignano, Manhattan mediaevo
San Gimignano, morning  

San Gimignano, UNESCO World Heritage Site

 

 

San Gimignano, Manhattan mediaevo

 

Gallerìa fotografica Chiesa di Sant'Agostino (San Gimignano)

 

Chiesa di Sant’Agostino a San Gimignano interno   Chiesa di Sant’Agostino a San Gimignano, facciata   Benozzo Gozzoli, San Sebastiano

Chiesa di Sant’Agostino a San Gimignano, interno

 

  Sant'Agostino, facciata  

Benozzo Gozzoli, San Sebastiano

 

San Gimignano, Chiostro di Sant'Agostino        

Chiostro di Sant'Agostino

 

       

The Stories of Saint Augustine |www.brunelleschi.imss.fi.it

Benozzo Gozzoli | Fresco cycle in the apsidal chapel of Sant'Agostino 

Benozzo Gozzoli | Benozzo Gozzoli in San Gimignano

Art in Tuscany | Giorgio Vasari | Lives of the Most Excellent Painters, Sculptors, and Architects | Benozzo Gozzoli 

Benozzo Gozzoli | Storie della vita di sant'Agostino, Sant' Agostino, Cappella del Coro, San Gimignano

Art in Tuscany | Benozzo Gozzoli | Saint Sebastian 

 

 


[1] Foto CC BY-SA 3.0, licenziato in base ai termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported
[2] Fonte: Benozzo Gozzoli a San Gimignano, mostra 18 giugno – 1 novembre 2016, Pinacoteca San Gimignano, pres release|$

 

Celebrare il dolce far niente

La Casa Vacanze Podere Santa Pia è un sogno che diventa realtà. Partendo da Montalcino e viaggiando in direzione di Monte Amiata, si arriva nel cuore delle nostre colline dove si trova l'abbazia di Sant’Antimo, e vicino da Castiglioncello Bandini, il magnificoPodere Santa Pia. Qui trovate il piacere della quiete e la bellezza della natura toscana.

 

#poderesantapia La Toscana, vibrazioni, profumi, colori, sapori... Celebrare la vita a #sangimignano

 

This article incorporates material from the Wikipedia article Sant'Agostino Church, San Gimignano published under the GNU Free Documentation License.