Albarese | Parco Naturale delle Maremma

Capalbio


Colline Metallifere


la costa Toscana

Crete Senesi

         
Abbazia di Monte Oliveto Maggiore

Grosseto


Manciano


Montagnola Senese

         Walking in the Montagnola senese


Montalcino

Monte Amiata

         Walking on Monte Amiata


Montepulciano

Prato

Scansano

Siena

          Fonti di Siena

Sorano

Sovana

Val d'Elsa

Val d'orcia

          Montalcino

          Pienza

          Sant'Antimo

          San Quirico d'Orcia

          Radicofani

          Walking in the Val d'Orcia


Val di Chiana

         Montepulciano

         Montefollonico


Valle d'Ombrone

 

 

 

 

 

 

 





 
Montalcino

Porta Talassese Arcidosso (GR).jpg

La Porta Talassese ad Arcidosso [1]

Toacana ] Galleria di immagini  
       
   
Monte Amiata | La Porta Talassese ad Arcidosso
   
   

Le Mura di Arcidosso

Le Mura di Arcidosso costituivano il sistema difensivo del borgo di Arcidosso. Cinta muraria dell'XI secolo che si sviluppa a semicerchio attorno alla Rocca Aldobrandesca, era in origine doppia ed oggi ne rimangono poche tracce. Della prima cinta muraria sopravvivono due porte, la Porta di Castello, situata lungo via Cavour e recentemente rifatta con l'aggiunta delle merlature, e la Porta di Mezzo, chiamata anche dell'Orologio in seguito ad un rifacimento successivo tra il 1834 e il 1851, data posta sulla banderuola della torre con orologio. Della seconda cinta è invece ben conservata la Porta Talassese, con la struttura originaria ad arco a tutto sesto.

Della quarta porta si hanno tracce alla fine del terziere di Codaccio, all'inizio della strada, oggi sentiero, che anticamente conduceva a Castel del Piano.[2]

La Porta Talassese ad Arcidosso

La Porta Talassese è una delle tre porte d'accesso delle mura di Arcidosso.

La porta, con arco a tutto sesto, si apre lungo un tratto della cortina muraria. Si presenta dalle linee sobrie, sormontata dallo stemma bianco e nero a testimonianza del passaggio di Arcidosso nella Repubblica di Siena avvenuto in epoca trecentesca.[2]

 

   
   

Mappa Arcidosso, Porta del Castello| Ingrandire mappa


 
   


Bibliografia

  • Aldo Mazzolai, Guida della Maremma. Percorsi tra arte e natura, Le Lettere Firenze, 1997;
  • Giuseppe Guerrini (a cura di), Torri e Castelli della Provincia di Grosseto (Amministrazione Provinciale di Grosseto), Nuova Immagine Editrice Siena, 1999.

 

  Arcidosso, Porta del Castello   Arcidosso, stemmi sulla Porta del Castello

Rocca Aldobrandesca, visto da Via Risorgimento

 

 

Porta del Castello

 

 

Arcidosso, stemmi sulla Porta del Castello

 

Galleria fotografica Monte Amiata

Galleria fotografica Arcidosso e Monte Amiata

 

 

   
Amiata flickr01   Arcidosso e il Monte Amiata, panorama   Rocca aldobrandesca di Arcidosso (GR)

Monte Amiata

 

 

Arcidosso, panorama

 

  Rocca Aldobrandesca di Arcidosso



Santa Pia è una podere immerso nella natura; la casa vacanze si trova sul versante occidentale del Monte Amiata e Monte Labbro, a pochi minuti da Castiglincello Bandini.
Podere Santa Pia è il punto di partenza ideale per esplorare i multiformi aspetti ambientali della Maremma e del Monte Amiata.


Itinerari e idee per visitare la Toscana | Case vacanza in Toscana | Podere Santa Pia

 

 

Colline sotto Podere Santa Pia
Podere Santa Pia
 

Colline sotto Podere Santa Pia

 

   

 

Trekking in Toscana

 

Arcidosso

Arcidosso - Monte Labbro | 10 km | 2 hours | Download gpx

Nei castagneti di Arcidosso | Da Tepolini attraverso i castagneti di Arcidosso | 4.2 Km circa | 1 ora e 1/4 

 


[1] Foto di Petitverdot: Matteo Vinattieri, licenziato in base ai termini della licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported.
[2] Fonte Grossetopedia Wiki, testo disponibili sotto CC-BY-SA.