Albarese | Parco Naturale delle Maremma

Capalbio


Colline Metallifere


la costa Toscana

Crete Senesi

         
Abbazia di Monte Oliveto Maggiore

Grosseto


Manciano


Montagnola Senese

         Walking in the Montagnola senese


Montalcino

Monte Amiata

Montepulciano

Prato

Scansano

Siena

          Fonti di Siena

Sorano

Sovana

Val d'Elsa

Val d'orcia

          Montalcino

          Pienza

          Sant'Antimo

          San Quirico d'Orcia

          Radicofani

          Walking in the Val d'Orcia


Val di Chiana

         Montepulciano

         Montefollonico


Valle d'Ombrone

 

 

 

 

 

 

 





 
Città del tufo

Tomba Ildebranda Sovana

Tomba Ildebranda, necropoli del Poggio Felcetoi di Sovana, Toscana

 

Toacana ] Galleria di immagini  
     
   
Tomba Ildebranda nella Necropoli di Sovana, Toscana
   
   

Frazione del comune di Sorano, Sovana è conosciuta come importante centro etrusco. Le testimonianze più note sono le necropoli etrusche che si sviluppano sui versanti collinari tutto intorno al paese moderno. La parte oggi visitabile si trova a ovest dell'abitato, lungo la strada che conduce a San Martino sul Fiora, ed è raggiunta anch'essa dalle spettacolari Vie Cave che la collegano alle altre necropoli della zona, nel suggestivo scenario del Parco archeologico del Tufo.

Necropoli di Sovana

La necropoli di Sovana è divisa in numerosi settori sparsi intorno al centro abitato. I due settori che sono inseriti nel parco archeologico sono quelli ad ovest del borgo: il primo comprende la via cava del Cavone, Poggio Felceto, Poggio Prisca e Poggio Stanziale, a nord del fosso Calesine e lungo il torrente Picciolana; il secondo comprende la via cava di San Sebastiano, la necropoli di Sopraripa e la monumentale tomba della Sirena, a sud del fosso Calesine e lungo il torrente Folonia.


   
   

Mappa Tomba Ildebranda nella Necropoli di Sovana | Ingrandire mappa

 
   

Necropoli di Sovana

 

 

 

       

Tomba Ildebranda (III-II secolo a.C.)

   

Completamente scavata nella roccia, si presenta come un tempio monumentale con porticato a sei colonne che poggiano su un podio con due scalinate laterali; la camera funeraria, nella quale è stata intagliata una sola banchina di deposizione per i defunti, è raggiungibile attraverso un lungo corridoio centrale in discesa. La camera fu ritrovata completamente vuota, conseguenza di un antico saccheggio o dell'azione di tombaroli. Il nome fu dato in onore di Ildebrando Aldobrandeschi da Sovana, meglio noto come papa Gregorio VII.
La tomba fu resa nota da Gino Rosi nel 1925, il quale ne pubblicò un primo resoconto. Il Mercklin, alcuni anni prima, aveva probabilmente notato l'emergere di qualche struttura, ma le indagini non erano proseguite. Pochi anni dopo le necropoli vennero studiate dall'archeologo Bianchi Bandinelli, il quale dedicò particolare attenzione alla tomba Ildebranda, eseguendo anche degli scavi archeologici]. Bandinelli propose una ricostruzione più precisa del sepolcro e della decorazione, ciò fu permesso grazie proprio alle indagini archeologiche che condussero al ritrovamento di diversi elementi decorativi che integrarono ciò che restava della tomba.
Negli anni settanta furono eseguiti nuovi studi sulle necropoli che portarono alla realizzazione di una cartografia più precisa e a una nuova proposta per la ricostruzione dell'alzato della tomba Ildebranda, la quale nel 1974 venne sottoposta ad alcuni interventi di restauro. Più recentemente la tomba è stata musealizzata, in quanto parte integrante del parco archeologico e sottoposta a nuovi interventi di restauro e conservazione.

 

 
Tomba Ildebrandia
Tomba Ildebranda, necropoli del Poggio Felceto

Parco Archeologico Città del Tufo | The Archaeological Park of Tufo between Sorano, Pitigliano, Sovana
Address

Parco Archeologico "Città del Tufo", Palazzo Pretorio, Piazza Pretorio, 12/a - Sovana - Sorano (GR)
Opening hours
From two weeks before Easter to 2 November 10.00-13.00;
16.00-19.00
26 December - 6 January 10.00-13.00; 14.00-17.00
During the rest of the year 10.00-13.00
Opening of Etruscan Necropolis of Sovana
weeks before Easter to 2 November 10.00-19.00
26 December - 6 January 10.00-17.00
Winter visits by prior arrangement

Tickets: Free

 

   

Album Necropoli di Sovana

 

   
    Tomba dei Demoni Alati
       

Tomba dei Demoni Alati

 


[1] Photo by Sidvics, licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike 3.0 Unported license.

Questo articolo è parzialmente basato sugli articoli Parco archeologico Città del Tufo e Sovana dell' enciclopedia Wikipedia ed è rilasciato sotto i termini della GNU Free Documentation License.

Parco Archeologico Città del Tufo | Five itineraries |Ildebranda - San Sebastiano - San Rocco - Vitozza - Fortezza Orsini

Etruscans The People Who Founded Rome | www.etruscanplaces.net