Alberese | Parco Naturale delle Maremma

Capalbio


Colline Metallifere


la costa Toscana

        Walking along the Tuscan coast

Crete Senesi

         
Abbazia di Monte Oliveto Maggiore

         Walking in the Crete Senesi

Grosseto


Manciano


Montagnola Senese

         Walking in the Montagnola senese


Montalcino

Monte Amiata

Montepulciano

Prato

Scansano

Siena

          Fonti di Siena

Sorano

Sovana

Val d'Elsa

          San Gimignano

Val d'orcia

          Montalcino

          Pienza

          Sant'Antimo

          San Quirico d'Orcia

          Radicofani

          Walking in the Val d'Orcia


Val di Chiana

         Montepulciano

         Montefollonico


Valle d'Ombrone

 

 

 

 

 

 

 





 
Le Crete Senesi

Panorama Bibbiano, Buonconvento

 

Panorama Bibbiano, frazione di Buonconvento [1]


Toacana ] Galleria di immagini  
     
   

Crete senesi | Bibbiano, frazione di Buonconvento

   
   

Bibbiano (già Bibbiano Guiglieschi)[2] è una frazione del comune italiano di Buonconvento, nella provincia di Siena.

Storia

Il toponimo Bibbiano deve il suo nome, per derivazione, dal termine "bibbio" (lat. bibianum), altro nome del fischione, un uccello acquatico che proliferava in queste zone.[3]

Si hanno notizie di Bibbiano già nel IX secolo, quando i conti Guinigi (o Wuinigi) fecero qui edificare un importante fortilizio.[2][4] Il borgo appartenne alla famiglia Guiglieschi – e pertanto era noto anche come Bibbiano Guiglieschi[2] – fino al 1051, quando venne donato da Arrigo III all'abbazia di Sant'Antimo.[4][3] Successivamente, ebbero signoria su Bibbiano i conti Cacciaconti, prima che questi lo cedettero alla Repubblica di Siena nel 1197.[4][3]

In una bolla del 10 marzo 1390 di papa Bonifacio IX, si legge di una lite tra il rettore della chiesa parrocchiale di Bibbiano e l'abate del monastero vallombrosano di Badia Ardenga: il rettore bibbianese lamentava ingenti danni recati dall'abate ai beni della chiesa di Bibbiano, tant'è che il pontefice incaricò il canonico senese Vinciguerra Saracino di compiere indagini per redimere la questione.[2]

A partire dal XIV secolo, ebbero signoria su Bibbiano i Bichi, i Petrucci, i Borghese, i Chigi e i Malavolti.[4]

Bibbiano contava 360 abitanti nel 1833.[2]

 

   
   

Mappa Castello Bibbiano, Buonconvento | Ingrandire mappa


 
   

Monumenti e luoghi d'interesse

Architetture religiose

La chiesa di San Lorenzo è la chiesa parrocchiale della frazione.[5] Ricordata sin dal periodo medievale, è stata però ricostruita completamente nel 1822. Conservava all'interno pregevoli opere pittoriche rinascimentali e barocche (Brescianino, Francesco Vanni, Ventura Salimbeni) che sono state spostate al Museo di arte sacra della Val d'Arbia di Buonconvento.

Poco distante dal centro del borgo, presso il nucleo di Segalari, si trova invece la cappella di Sant'Antonio, piccolo edificio di culto di origini medievali, con semplice e spoglia facciata a capanna, che conserva tuttavia ancora tracce di decorazioni pittoriche del XV secolo.

Castello di Bibbiano

Storico nucleo castellano alto-medievale della frazione di Bibbiano, il castello fu dichiarato monumento nazionale nel 1922. La struttura fortificata è cinta su tre lati da un fossato con ponticello in muratura e parziale camminamento per la ronda. All'interno si trova un cortile ad anello, con al centro il mastio, collegato alle mura da un passaggio ad arco che scavalca la radura interna. Sull'arco un camminamento retto da mensole porta a una delle due originarie torrette d'angolo, con merlatura rifatta in stile, che sormonta il portale d'ingresso a nord-est. Vi si conservano interessanti opere pittoriche quali un'Annunciazione di Pietro Lorenzetti e la Madonna di Baldassarre Peruzzi nella cappella gentilizia.[3][4]

 

Castello Bibbiano, Buonconvento   BibbianoBuonconventoCastello3   BibbianoBuonconventoCastello2
Castello Bibbiano, Buonconvento  

Castello di Bibbiano, Bibbiano

 

  Castello di Bibbiano, Bibbiano
Galleria immagini Crete Senesi




   
Crete Senesi presso Asciano   BibbianoBuonconventoCastello3   Buonconvento

Crete Senesi presso Asciano

 

 

Castello di Bibbiano, Bibbiano

 

 

Buonconvento, Porta Senese

 

SorraArbiaPonteDArbia

  ArbiaRiverPontedArbiaMonteronidArbia   Panorama of Buonconvento, Province of Siena

The inflow of the Sorra (left) into the Arbia (right) in Ponte d'Arbia, south of the bridge

 

  Ponte d'Arbia   Panorama of Buonconvento, Province of Siena

La Via Francigena dai dintorni di Siena e Buonconvento

Siena - Ponte d'Arbia - Buonconvento | Via Francigena | 26 km

Un percorso impegnativo lungo le strade bianche della Val d'Arbia, con panorami caratterizzati dal profilo di Siena, adagiata sulle colline all'orizzonte.

Buonconvento - San-Quirico-d'Orcia | Via Francigena | 17 km

Questo itinerario inizia a Buonconvento, vicino al Ponte d'Arbia, e conduce a San Quirico d'Orcia, nel cuore della Val d'Oria.

 




Traveling in Tuscany| Holiday homes in southern Tuscany | Podere Santa Pia

 

     

 

 

Follow us on Instagram  Follow us on Instagram

         
#poderesantapia Last Sunday in Podere Santa Pia



[1] Foto di LigaDue, licenziato in base ai termini della licenza  Creative Commons Attribution-Share Alike 4.0 Internationa
[2] Emanuele Repetti, «Bibbiano» in Dizionario geografico fisico storico della Toscana, vol. 1, Firenze, pp. 307–308.
[3] Ville e castelli, su comune.buonconvento.siena.it. URL consultato il 13 luglio 2017.
[4] Castelli toscani, su castellitoscani.com. URL consultato il 13 luglio 2017.
[5] Parrocchia San Lorenzo Martire a Bibbiano, su banchedati.chiesacattolica.it. URL consultato il 13 luglio 2017.


Bibliografia

Emanuele Repetti, «Bibbiano» in Dizionario geografico fisico storico della Toscana, vol. 1, Firenze, pp. 307–308.

Guide d'Italia. Toscana, Milano, Touring Club Italiano, 2012, p. 649.


Questo articolo è basato parzialmente sull'articolo Bibbiano dell' enciclopedia Wikipedia ed è rilasciato sotto i termini della GNU Free Documentation License.