Albarese | Parco Naturale delle Maremma

Capalbio


Colline Metallifere


la costa Toscana

Crete Senesi

         
Abbazia di Monte Oliveto Maggiore

Grosseto


Manciano


Montagnola Senese

         Walking in the Montagnola senese


Montalcino

Monte Amiata

Montepulciano

Prato

Scansano

Siena

          Fonti di Siena

The Siena Duomo

The Mosaic floor and the Porta del Cielo

Libreria Piccolomini

The cript



Sorano

Sovana

Val d'Elsa

          San Gimignano

Val d'orcia

          Montalcino

          Pienza

          Sant'Antimo

          San Quirico d'Orcia

          Radicofani

          Walking in the Val d'Orcia


Val di Chiana

         Montepulciano

         Montefollonico


Valle d'Ombrone

 

 

 

 

 

 

 





 
Art in Tuscany

Giovanni di Paolo, Polittico di San Nicola, San Nicola da Bari tra i santi Bernardino, Francesco, Chiara e Ludovico di Tolosa (particolare Ludovico di Tolosa)

  Giovanni di Paolo, Polittico di San Nicola (San Nicola da Bari tra i santi Bernardino, Francesco, Chiara e Ludovico di Tolosa), Firmata e datata 1453 "OPUS JOHANNIS PAULI DE SENIS MCCCCLIII DIE III DECE[M]B[R]E" (particolare Ludovico di Tolosa), tempera e oro su tavola, Pinacoteca Nazionale, Siena) (1)


Toacana ] Galleria di immagini  
     
   


Giovanni di Paolo (1398 - 1482)

   
   

Giovanni di Paolo di Grazia (Siena, 1398 – Siena, 1482) è stato un pittore italiano che ha lavorato principalmente a Siena.

Iniziò facendo l'apprendista a Taddeo di Bartolo, diventando un prolifico pittore ed illustratore di manoscritti, tra cui i testi di Dante.

È stato uno dei più importanti pittori del XV secolo della scuola senese. Le sue prime opere mostrano l'influenza dei precedenti maestri senesi, ma più tardi il suo stile è stato più individuale, caratterizzato da colori freddi, duri e dalle forme allungate.

 

Giovanni di Paolo, Polittico di San Nicola, San Nicola da Bari tra i santi Bernardino, Francesco, Chiara e Ludovico di Tolosa, firmata e datata 1453 "OPUS JOHANNIS PAULI DE SENIS MCCCCLIII DIE III DECE[M]B[R]E" (particolare Chiara e Ludovico di Tolosa), tempera e oro su tavola, Pinacoteca Nazionale, Siena) [2]

 

Il suo stile ha assunto anche l'influenza degli artisti del gotico internazionale come Gentile da Fabriano. Molte delle sue opere hanno un'insolita atmosfera onirica, come ad esempio il surreale Miracolo di San Nicola da Tolentino dipinto nel 1455 circa e ora ospitato nel Philadelphia Museum of Art, mentre i suoi ultimi lavori, in particolare Giudizio Universale, Cielo, Inferno realizzati nel 1465 e l'Assunzione dipinta nel 1475, nella Pinacoteca di Siena, trattano in maniera grottesca questi nobili temi.

Dopo la sua morte è stato a lungo scarsamente considerato ma è stato ripreso nel XX secolo.

 

         
         

Madonna dell'Umiltà, 1435 circa


Giovanni di Paolo, Madonna dell'Umiltà, 1435 circa, tempera su tavola, 62× 48 cm, Pinacoteca nazionale, Siena

Giovanni di Paolo, Madonna dell'Umiltà, 1435 circa, tempera su tavola, 62× 48 cm, Pinacoteca nazionale, Siena [2]

 

La principale particolarità del dipinto è però il paesaggio nel quale la Madonna e il Bambino sono immersi. I due si trovano in un frutteto (è un richiamo all'hortus conclusus, il giardino chiuso, un'immagine del Cantico dei Cantici poi associata alla Madonna in quanto simbolo della sua verginità e della sua purezza), dietro al quale si apre un paesaggio collinare, tutto messo a coltivazione: ai margini delle campagne si aprono poi due borghi fortificati, e s'intravede anche un fiume che sfocia nel mare (o in un lago).
Dell'opera, conservata alla Pinacoteca Nazionale di Siena e databile al 1435 circa, esiste una replica oggi conservata a Boston, di dimensioni leggermente inferiori e considerata più tarda (potrebbe esser stata realizzata attorno al 1442) [3].

 
Giovanni di Paolo, Madonna dell'Umiltà, 1435 circa, tempera su tavola,Altezza: 61,9 cm x 48,9 cm, Museum of Fine Arts, Boston
       

Giovanni di Paolo, Madonna dell'Umiltà, 1435 circa, tempera su tavola,Altezza:  56 cm x 43 cm, Museum of Fine Arts, Boston [2]

 


Giovanni di Paolo Madonna con Bambino e due angeli e un donatore (1445). Metropolitan Museum of Art, New Yorkti

         
         

Crocifissione, affresco, Eremo di San Leonardo al Lago, 1445 circa



Giovanni di Paolo, Crocifissione, affresco, San Leonardo al Lago, Siena
Giovanni di Paolo, Crocifissione, affresco, San Leonardo al Lago, Siena (1)

 

Lungo uno dei percorsi della Via Francigena, fra boschi di lecci e di querce, in località Santa Colomba, sorge l’Eremo di San Leonardo al Lago. Nell'ex refettorio, uno dei capolavori della pittura senese del Quattrocento: un frammentario ma pregevolissimo affresco con la Crocifissione, opera di Giovanni di Paolo del Grazia, realizzato intorno al 1445.



         
Giovanni di Paolo, Crocifissione, affresco, L'eremo di San Leonardo al Lago, Siena Giovanni di Paolo, Crocifissione, affresco, San Leonardo al Lago, Siena (dettaglio Cristo) Giovanni di Paolo, Crocifissione (dettaglio), affresco, L' eremo di San Leonardo al Lago, Siena Giovanni di Paolo, Crocifissione (particolare), affresco, L' eremo di San Leonardo al Lago, Siena

Giovanni di Paolo, Crocifissione (particolari), affresco, San Leonardo al Lago, Siena (1)

 
h

Giovanni di Paolo i

         
         
 
Siena, Museo dell’Opera del Duomo, Benedetto di Bindo, 1412 circa


Siena, Museo dell’Opera del Duomo, Benedetto di Bindo, 1412 circa

         
         
 
Benedetto di Bindo, 1412 circa, Articolo del Credo:Dio da Dio, luce da luce, Dio vero da Dio vero, tavola lignea, Siena, Museo dell’Opera del Duomo

Benedetto di Bindo, 1412 circa, Articolo del Credo:Dio da Dio, luce da luce, Dio vero da Dio vero, tavola lignea,
Siena, Museo dell’Opera del Duomo

         
         
   
   

 

 

 
   



 



[1] Credit: @Guide de la Province de Sienne
[2] Quest'opera è nel pubblico dominio. Credit: @Giuseppe Cutrona
[3] Fonte: Madonna dell'Umiltà di Giovanni di Paolo (1435 circa), Siena, Pinacoteca Nazionale - descrizione opera su Finestre sull'Arte | www.finestresullarte.info
Fonte/Fotografo : www.mfa.org/collections

 

 



Traveling in Tuscany| Holiday homes in southern Tuscany | Podere Santa Pia

 

Bee hive in the garden
     

 

 

 
         

Credit: @Podere Santa Pia |Podere Santa Pia, situated in a particularly scenic valley | Impressions and reviews

This article incorporates material from the Wikipedia article Giovanni di Paolo published under the GNU Free Documentation License.